Il Coraggio del Nuovo

Progetti di Architettura Ecosostenibile
 
 

Con il titolo “Il Coraggio del Nuovo” s’inaugura una mostra del tutto originale nei confronti di quello che è stato per quindici anni il percorso espositivo de Il Tempo Ritrovato, ma al contempo in linea con la ricerca che da anni l’Associazione conduce, la creazione di un connubio tra espressione artistica e temi sociali, ponendo l’accento sui grandi mutamenti climatici ed ambientali.

Oggi al posto di dipinti, sculture, foto, installazioni, vengono proposti al pubblico progetti di nuove abitazioni o di edifici pubblici, con il coinvolgimento di giovani architetti che, come nuova generazione, apportano una visione del futuro del nostro abitare completamente all’insegna dell’ecosostenibilità.

Il volto delle nostre città è destinato a cambiare, cambiano i materiali di costruzione, le tecnologie per il risparmio energetico, si progettano palazzi orientati verso il sole, si pensa ad un nuovo modo dell’utilizzo del verde. Cambiano le strutture cambierà anche il nostro modo di essere uomo urbano. Del resto l’architettura è anche e sopratutto filosofia del vivere.

A questa iniziativa ha contribuito l’ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica), la Consulta Giovanile Architetti Roma e l’AIVEP (Associazione Italiana Verde Pensile) e ilprof. Ing. Flaminio Lucchini, a tutti un ringraziamento, in particolare vorrei ricordare che si è appena conclusa una mostra dedicata al Verde Pensile e che Il Coraggio del Nuovo s’inserisce come completamento e arricchimento del discorso ambientale e della visione delle nostre città proiettata nel futuro.

Il coraggio dell’immaginazione, che speriamo e desideriamo si traduca in realtà.
Daniela Vaccher

Presentano i loro progetti:

arch. ing. MARIA CARMELA CASTAGNARO
arch. CRISTIANO CATANEO
arch. FRANCESCO CILIBERTI
arch. REMO DI CARLO
arch. LUISELLA LOBASCIO
arch. CATERINA MANGIA
arch. CRISTIANO PANENI
arch. PASQUALE PAPARELLA
arch. MAURO SAMBATI
arch. CHRISTIAN TATTOLI